URC al Tocco, una bella giornata di rugby

Unione Rugby Capitolina. 17 febbraio 2018: Una giornata riuscita veramente quella di sabato mattina sul sintetico dell’Unione Capitolina.
Due i campi per un allenamento-torneo al tocco, da una parte tre squadre miste Toccati & Flaggers – sarebbero dovute essere quattro ma all’ultimo momento l’Anzio, suo malgrado, ha dato forfait – dall’altra le Flaggers Capitolina, le Vipers del Villa Panphili e le due Wild Hells del Nuovo Salario, tutte rigorosamente al femminile.

Responsabile di campo il prezioso Flavio Serretti e due gli arbitri, i capitolini Pauletti e Pelliccioni, ottimi nel gestire le accesissime gare iniziate puntualmente alle 10,15 e terminate poco prima delle 12.
Le squadre miste, capitanate da Pierfrancesco Carpitelli, Pierluigi Beatrice e Gaetano Proto, abituate a misurarsi il sabato mattina in allenamento, questa volta hanno incrociato le armi con i due punti in palio. Peccato per l’assenza dell’Anzio che ci auguriamo di incontrare la prossima volta.

Il torneo al femminile è stato vissuto con un tensione agonistica sicuramente superiore proprio per la presenza di tre squadre provenienti da altre realtà del touch laziale. Tensione ma estrema correttezza tra tutte le partecipanti che non si sono risparmiate e hanno mostrato un bel gioco fatto di scelte e di continuità.
Il tutto sotto l’occhio attento di Daniele Mazziotta, rappresentante della LITR che ha apprezzato lo sforzo organizzativo, soprattutto dei Toccati capitolini con Sandrone Romani in testa, nell’allestire la giornata che, immancabilmente, dopo una doccia ristoratrice, ha avuto il suo epilogo nel tendone dove si è consumato il rito che ha unito ancora di più tutti i contendenti, il terzo tempo.
Scambio di doni tra tutti i capitani con Federica Ducoli, Flaggers, ad alzare la coppa dei primi classificati.
Arrivederci a presto!

Link URC Capitolina Rugby: http://www.capitolina.com/wp/touch-rugby-contest/