Rosso Touch Rugby – premiati gli Oklamona

Sono gli Oklamona a vincere l’ottava edizione del Rosso Touch Rugby, torneo organizzato dal Montebelluna Rugby 1977 presso lo storico campo della cittadina veneta.

Squadra compatta e super organizzata quella degli Oklamona che con molta umilta’, occorre dirlo, sono scivolati in finale partita dopo partita vincendo il torneo della solidarieta’ dedicato all’associazione Nastrino Invisibile.

Il Nastrino Invisibile e’ una associazione che lavora in provincia di Treviso per aiutare le famiglie nelle necessita’ legate al diabete giovanile ed anche quest’anno erano molti i genitori presenti al campo disposti a fare anche solo due chiacchere per condividere l’esperienza del gruppo con rugbysti e pubblico del torneo.

Il Rosso Touch Rugby e’ nato per ricordare Flavio “Rosso” Tonello, storico presidente del beach rugby ma soprattutto anima del Montebelluna rugby i cui amici continuano a ricordarlo sul campo. Il torneo della solidarieta’ si conferma molto eccentrico e dopo la vasca d’acqua dello scorso anno o gli scivoli in campo nell’edizione 2018 ha fatto la sua comparsa addirittura un toro meccanico sul quale si sono cimentati in tanti, grandi e piccoli, con molto divertimento di tutti.

Appuntamento alla prossima stagione!